PESISTICA – MARCO MENEGUZZO CONQUISTA L’ARGENTO AGLI ITALIANI JUNIORES

1-Marco Meneguzzo e Emanele Lavarda, con Andrea Missiaglia (Umberto I° Vicenza)

In gara anche Emanuele Lavarda che si ferma a 120 kg nello slancio

Si è svolta sabato 9 e domenica 10 luglio, al Palapellicone di Ostia Lido a Roma, la finale dei Campionati Italiani Juniores di Pesistica Olimpica, ultimo appuntamento per l’anno 2016, in vista delle Olimpiadi di Rio.

Due gli atleti vicentini convocati, in forza all’APD Lotta Pesi Pugilato Umberto 1° 1875 Vicenza, accompagnati dal Tecnico Federale Andrea Missiaglia; dopo aver conquistato il titolo Regionale, Marco Meneguzzo nella categoria fino a 56kg e Emanuele Lavarda nella categoria fino a 105kg, si sono qualificati tra i primi otto atleti nazionali, al fine di disputare la finale per l’ambito titolo di Campione Italiano Juniores.

In splendida forma, Marco Meneguzzo esegue alla perfezione le tre prove dell’esercizio di strappo, chiedendo in partenza ben 90 kg e poi nella successione 92Kg e, in terza prova 93kg, nuovo record personale e argento nella specialità.

Nell’esercizio dello slancio l’atleta berico doveva giocarsi il tutto per tutto per aggredire l’ambito podio e così ha dato in partenza ben 113 kg, praticamente il doppio del suo peso corporeo. Girata corretta, attende troppo per la fase della spinta e non incastra il bilanciere e quindi la prova risulta nulla. Meneguzzo quindi ripete l’alzata e, in seconda prova riesce perfettamente. La competizione è serrata, ben quattro atleti si contendono il podio e sono tutti molto vicini come risultato e quindi per il nostro atleta non resta che forzare il carico e chiedere in terza ed ultima prova 117 kg. Anche gli atri atleti quindi sono costretti alla sfida e inesorabilmente tutti falliscono, compreso Meneguzzo che però mantiene un meritatissimo argento anche nello slancio e quindi sale sul podio, con un totale di 206 kg, suo nuovo record e diventa Vice Campione Italiano.

Nel tardo e caldo pomeriggio, entra in gara, nella categoria fino a 105kg, il compagno di squadra Emanuele Lavarda, al suo primo anno da Juniores. Forse un po’ tradito dall’emozione, dopo aver eseguito lo stesso peso in fase di riscaldamento, Lavarda chiede in partenza nell’esercizio di strappo 95 kg che inspiegabilmente non incastra e li perde in avanti. La seconda prova è la fotocopia della prima e purtroppo l’atleta non riesce a reagire nella giusta maniera fallendo così anche la terza prova, sempre con 95Kg; questo decreta inesorabilmente un fuori gara.

Emanuele Lavarda incalzato dal tecnico Missiaglia, vuole riscattarsi nell’esercizio dello slancio. Chiede in prima prova 115kg che esegue alla perfezione, passando così in seconda prova a 120kg. L’atleta vicentino si porta quindi vicinissimo alla zona podio e si gioca il tutto per tutto nella terza prova, con 125 kg, misura che gli ha consentito, il mese scorso di conquistare il titolo regionale. Girata perfetta ma la spinta è incerta e le braccia non vengono distese contemporaneamente, al punto che la terna arbitrale decreta la prova nulla. Il giovane atleta si ritrova purtroppo così al sesto posto, sicuramente una esperienza che servirà per migliorare nel futuro ; infatti il giovanissimo atleta, classe 1998 ha davanti ancora due anni da Juniores e avrà modo di rifarsi nelle prossime edizioni.

Soddisfazione quindi per i Dirigenti ed i Tecnici dell’APD Lotta Pesi Pugilato Umberto 1° 1875 Vicenza che stanno raccogliendo i frutti di anni di lavoro, riuscendo per la prima volta nella storia portare ben due atleti ad una finale nazionale di classe, di cui uno ritornato a casa con ben tre medaglie d’argento.

2-Marco Meneguzzo nello slancio con 113 kg

3-Emanuele Lavarda con 125 kg

5-Meneguzzo podio argento

4-Lavarda - Missiaglia - Meneguzzzo

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: